Scopri i dintorni di Venezia

cosa vedere tra conegliano e valdobbiadene le terre del prosecco

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene, le terre del Prosecco

Se hai voglia di allontanarti per un giorno da Venezia questa potrebbe essere una meta perfetta per te, ora scopriremo insieme cosa vedere a Conegliano e Valdobbiadene, le terre del Prosecco.

All’interno del territorio di Conegliano e Valdobbiadene, situato tra Venezia e le Dolomiti, si pratica la viticoltura fin dall’antichità, e la produzione di un prosecco fin dal settecento, che da quest’area storica prende il suo nome.

Immerso nelle colline delle Prealpi, passando tra vigneti antichi, pievi e monumenti, puoi andare alla scoperta dei luoghi dove questo vino di alta qualità viene prodotto, partendo dal centro culturale di Conegliano fino al cuore della produzione in Valdobbiadene.

Se l’idea di conoscere questi luoghi e il suo vino solletica la tua fantasia ti consigliamo questo Full Day Prosecco Wine Tour, potrai partire comodamente da Venezia con una guida che potrà rispondere a tutte le tue domande.

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene: Microclima ideale per un vino DOCG dal 1969

I vari vigneti si collocano in una posizione ideale per la produzione di vino.

Il clima rimane sempre temperato con una temperatura intorno ai 12,3°C, grazie alla vicinanza del mare e dei monti. In estate piove molto di frequente, ma una ventilazione costante permette all’uva di asciugarsi in modo rapido, mentre la dolce pendenza assicura il giusto drenaggio del terreno.

Le colline si estendono da est ad ovest, e quelle a sud ricevono l’esposizione migliore, inoltre l’altitudine tra i 500 e i 1000 metri, con le diverse escursioni termiche, determina l’aromaticità del prosecco.

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene: tanti terreni, ma un vino unico

L’area di Conegliano Valdobbiadene ha una conformazione antica del terreno, dovuta al sollevamento dei fondali marini e lacustri, che lo scioglimento dei ghiacciai delle Dolomiti ha modellato. Quindi i suoli sono di diversi tipi, alcuni sono stratificazioni di roccia, argilla e sabbia, in altri invece dove il ghiacciaio non è passato, si hanno terreni composti da marne e arenarie, e sono meno profondi ma più filtranti. Ci sono anche colline più dolci verso Conegliano e più ripide verso Valdobbiadene.

Diverse composizioni del suolo, esposizioni al sole e pendenze collinari, danno vita al Prosecco superiore DOCG dal 1969, ma a seconda della zona lo stesso vino avrà peculiarità intrinseche.

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene: Conegliano come punto di partenza

Lungo la Strada del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene, puoi passeggiare su e giù per la collina attraverso i paesini che ospitano i vigneti secolari, tra un calice e l’altro potrai ammirare anche la storia e la cultura di questi luoghi affascinanti.

Il cuore della tradizione culturale trova la sua più completa espressione nella Scuola Enologica di Conegliano, eretta nel 1966 per studiare le origini dello spumante, dalle tecniche di produzione alla nascita delle varie tipologie. Poco distante si trova quello che è considerato un vero e proprio museo enologico, la Bottega del Vino di L. Manzoni del 1876. Qui sono state fatte ricerche da parte di studiosi e incroci di vini di fama internazionale.

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene: in giro per Pievi, chiese e molto altro

Uscendo da Conegliano si incontrano borghi antichi, come quello di Rua di San Pietro Feletto, che ospita un perfetto esempio di architettura romanica con la Pieve del XII secolo.

Rimanendo attorno a Conegliano scoprirai, tra i vigneti, il Molinetto della Croda, incastonato nella roccia, un capolavoro immerso nella natura. A Solighetto, la settecentesca Villa Brandolini accerchiata da alberi secolari, ospita il Consorzio di Tutela del Vino Prosecco Conegliano Valdobbiadene, e gli eventi culturali che promuovono e fanno conoscere questo vino d’eccellenza.

Meritano una visita anche la chiesetta locale di San Virgilio e le Torri medievali di Credazzo, a col San Martino, e gli affreschi della chiesa di Santa Maria Nova del XIV secolo. Ti avvicinerai così ad uno centri della produzione più qualitativa che dà vita al Prosecco Superiore, ti trovi a Cartizze e da lì a poco nella Valdobbiadene dove si conclude il tour enologico, e sono situate diverse aziende vinicole. 

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene: un paesaggio da non perdere

Le colline dell’area di Conegliano Valdobbiadene sono disegnate da questi antichi filari di viti che seguono i saliscendi dei pendii, pazientemente curati dai contadini che grazie al loro lavoro e passione producono un vino eccezionale, come il Prosecco Superiore DOCG. La bellezza del paesaggio la puoi ammirare in alcuni punti strategici lungo la Strada, come a Colbertaldo e in direzione Guia.

Puoi visitare questi luoghi durante tutto l’anno, ma se hai la possibilità di passare verso settembre, durante il periodo della vendemmia, rimarrai piacevolmente stupito dai colori e inebriato dai profumi dell’uva matura, pronta per la raccolta praticata ancora a mano dai viticoltori, proprio come si è sempre fatto nel corso del tempo.

Vuoi scoprire altre attività e luoghi da visitare a Venezia e non solo? Continua a visitare il nostro blog.

venezia, venice
powered by

VENEZIA

le attrazioni imperdibili
Slider
cosa vedere tra conegliano e valdobbiadene le terre del prosecco

Cosa vedere tra Conegliano e Valdobbiadene, le terre del Prosecco

/
Se hai voglia di allontanarti per un giorno da Venezia parti alla scoperta dei territori di Conegliano e Valdobbiadene, le terre del Prosecco.
Venezia-cinque esperienze romantiche da vivere nella città degli innamorati

Venezia, cinque esperienze romantiche da vivere nella città degli innamorati

/
Si sente spesso parlare di Venezia come la città degli innamorati. Ho scelto per te cinque esperienze romantiche da vivere nella città degli innamorati.
Feltre e dintorni, alla scoperta dei borghi delle dolomiti bellunesi

Feltre e dintorni, alla scoperta dei borghi delle dolomiti bellunesi

/
Un itinerario nella zona di Feltre e dintorni, un territorio ricco di attrazioni e poco conosciuto. Seguici alla scoperta di questi borghi.
luoghi misteriosi di Venezia, Five mysterious places of Venice

I cinque luoghi misteriosi di Venezia

/
Alla scoperta dei luoghi misteriosi di Venezia, palazzi storici, ponti, calli che sono stati scenario di miti e leggende.
isole di venezia, the islands of venice

Le isole di Venezia

/
Non tutti forse lo sanno, ma le isole di Venezia sono oltre 100. Storia e cultura si uniscono, creando uno spazio ricco di curiosità e aneddoti.
cosa vedere attorno a venezia, places to see near venice

Cosa vedere attorno a Venezia

/
Decidere cosa vedere attorno a Venezia non è semplice, ma noi abbiamo cercato di stilare una lista dei luoghi che non puoi assolutamente perderti!
verona

A spasso per Verona

/
Verona ha un patrimonio storico-artistico così ricco che il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell'UNESCO. Fai un tour con noi!

La Riviera del Brenta

/
Sito di grande interesse storico, ricordiamo la Riviera del Brenta per la presenza di affascinanti ville venete, costruite da famiglie patrizie venete.
cosa vedere a venezia in una settimanacosa vedere a venezia in una settimana

Cosa vedere a Venezia in una settimana

/
Stai pianificando un viaggio di sette giorni in laguna? In questo articolo troverai una lista di suggerimenti su cosa vedere a Venezia in una settimana.

COMMENTI

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This post is also available in: Inglese