Gli appuntamenti eno-gastronomici di Venezia

I dolci tipici veneziani di Pasqua

I dolci tipici veneziani di Pasqua

Quali sono i dolci tipici veneziani di Pasqua? Scoprilo nel nostro articolo.

La cucina della Serenissima ha creato nel tempo pietanze prelibate nelle quale gli ingredienti poveri dell’entroterra si sono miscelati con prodotti lontani; i 40 giorni di penitenza e digiuno che la cristianità predicava ai fedeli prima della Pasqua lasciarono spazio alla fame e a idee nuove.

Lasciata alle spalle la lucida follia, i colori, le luci, i suoni e le maschere che hanno invaso Venezia durante il periodo di Carnevale, la città lagunare si appresta ad accogliere turisti e curiosi anche durante il periodo di Quaresima ed in occasione della prossima Pasqua.

Sospesa tra passato e modernità, Venezia regala ai propri ospiti un contesto scenografico assolutamente unico nel panorama mondiale; arte, cultura, folclore e tradizione culinaria sono espressioni diverse di una stessa medaglia.

Se vuoi conoscere nel profondo il territorio veneziano non ti basterà visitare le sue mille bellezze, concediti un’esperienza culinaria a tutto tondo: noi ti consigliamo questo tour enogastronomico che ti lascerà decisamente soddisfatto e di certo molto sazio.

A Pasqua, i dolci imbandiscono la tavola e la riempiono di profumi meravigliosi; per tutti coloro che avranno la fortuna di visitare la città in questo periodo, imperdibile sarà l’appuntamento con il piatto tipico per eccellenza: la focaccia dolce.

Dolci tipici veneziani di Pasqua: La fugassa o focaccia

Un vecchio proverbio veneziano recita: “Xè Pasqua, xè Pasqua, che caro che gò se magna ea fugassa, se beve i cocò”.

Dolce di antica tradizione nato per celebrare i matrimoni, viene citato addirittura in qualche documento che risale al XV secolo.

Di origine popolare, la focaccia dolce, cambiò nel corso dei secoli la propria ricetta con l’aggiunta di prodotti sempre più esotici e particolari come spezie e canditi fino a diventare un vero e proprio simbolo del pranzo di Pasqua.

Si tratta di un dolce estremamente soffice caratterizzato da un’intensa morbidezza e con una lussuriosa copertura di glassa e mandorla.

La preparazione del dolce è veramente molto lunga e complessa; soltanto con la pazienza ed una certa abilità il risultato finale potrà essere una vera eccellenza del territorio.

Dolci tipici veneziani di Pasqua: I Bussolai

Si tratta di tipici biscotti veneziani nati come dolci tipici del periodo pasquale, ma che trovano oggi diffusione durante tutto l’anno.

Oggi si presentano per lo più con una tipica forma ad esse; il nome, invece, deriva dal veneziano “busa” ossia buca poiché in un primo tempo erano circolari con un foro al centro.

Sono molto semplici, ma estremamente gustosi. La loro preparazione necessita di pochi ingredienti: farina, burro, zucchero di canna, uova, vaniglia e una scorza di limone.

Non troppo dietetici, i biscotti sono ottimi per colazione poiché non sbriciolano a mollo nel tè, ma sono perfetti anche come dessert accompagnati da un bicchierino di vino dolce.

Se sei un’amante della buona tavola continua l’esplorazione della tradizione enogastronomica veneziana sul nostro blog, scopri altre prelibatezze qui.

venezia, venice
powered by

VENEZIA

le attrazioni imperdibili
Slider

COMMENTI

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I dolci tipici veneziani di Pasqua

I dolci tipici veneziani di Pasqua

/
A Pasqua, i dolci imbandiscono la tavola e la riempiono di profumi meravigliosi; scopri quali sono i dolci tipici di Venezia in questo momento dell'anno.
frittelle i dolci tradizionali del carnevale a venezia

Frittelle: i dolci tradizionali del Carnevale di Venezia

/
Scopri la storia e la ricetta originale del dolce tradizionale del Carnevale di Venezia.
Il mercato di Rialto, alla scoperta del cuore dell’enogastronomia di Venezia

Il mercato di Rialto, alla scoperta del cuore dell’enogastronomia di Venezia

/
Non puoi soggiornare a Venezia senza aver fatto un giro tra i banchetti del Mercato di Rialto. Da sempre il cuore dell’enogastronomia di Venezia.
San Martino, appuntamento con la tradizione e i dolci di Venezia

San Martino, appuntamento con la tradizione e i dolci di Venezia

/
San Martino è l'undici novembre. A Venezia è un secondo Natale, festività della tradizione ricca di dolci e felicità!
le migliori osterie di venezia

Le migliori osterie di Venezia

/
Se programmi un giro nella laguna, mettiti comodo che sto per svelarti dove potrai trovare i migliori ristoranti di Venezia a pochissimi euro.
the best restaurants in Venice

I migliori ristoranti di Venezia dove spendere poco e mangiare da re

/
Se programmi un giro nella laguna, mettiti comodo che sto per svelarti dove potrai trovare i migliori ristoranti di Venezia a pochissimi euro.
cosa vedere a venezia in un giorno

Cosa vedere a Venezia in un giorno - itinerario 1

/
Cosa vedere a Venezia in un giorno? Seguimi in questo itinerario che ho testato personalmente e lo scopriremo assieme.
venetian dishes

3 piatti veneziani che non puoi fare a meno di provare

/
Se hai in programma un viaggio a Venezia, metti nella to-do-list anche l’obbligo morale di assaggiare questi piatti veneziani..non rimarrai deluso!

I dolci tipici da assaggiare a Venezia almeno una volta nella vita

/
Venezia è famosa per i suoi canali, le gondole, il Carnevale. Ma sul piano gastronomico è famosa per i dolci tipici, in particolare i biscotti, realizzati secondo un’arte pasticcera che si tramanda da secoli.

This post is also available in: Inglese